L'accompagnamento

psicologico perinatale

Diventare genitori: un intenso viaggio mentale

La notizia dell’arrivo di un bimbo riempie di gioia, ottimismo, aspettative e ottimi propositi. Non è raro però che, affianco a questi sentimenti, altre emozioni possano accompagnare l’attesa di un figlio o, nei primi mesi dopo il parto, l’acquisizione del nuovo ruolo di genitore.

La nascita di un figlio è una vicenda complessa e delicata. Allo stesso modo, la nascita psicologica ed emotiva di una madre e di un padre richiede tempo e attenzione.

È del tutto normale, infatti, che il periodo della gravidanza e quello immediatamente successivo il parto possano presentare anche dubbi, incertezze o paure.

È del tutto legittimo avere bisogno di un tempo personale per lavorare sulla percezione della propria competenza, in questo ruolo così unico, nuovo e complesso.

Affrontare le paure

In assenza di quadri psicopatologici, i dubbi e le paure dei neogenitori possono essere ricondotti a dei macro temi come il timore di non riuscire a svolgere adeguatamente il ruolo di genitore; non sentirsi ancora pronti; sentirsi giudicati; così come la paura del grande cambiamento in ogni aspetto della propria vita.

Esistono però numerosi punti di forza su cui fare leva per superarli. Prenderne consapevolezza è un passo decisivo per costruire fiducia in sé stessi, per costruire il proprio modello di genitore.

Una risorsa importante, in questo percorso, è la condivisione dei propri timori, con sé stessi e nella relazione con il partner, per legittimarli e poterli affrontare.

L'accompagnamento psicologico

Per questi motivi, anche in fase prenatale oltre che nel post partum, è sempre più richiesto dalle coppie un accompagnamento psicologico, che aiuti ad affrontare le criticità, a vivere con serenità la gravidanza o a riorganizzare gli equilibri dopo l’evento nascita.

L’accompagnamento psicologico perinatale, svolto da una psicologa professionista, ha l’obiettivo di promuovere una visione completa del futuro genitore, sia padre che madre.
Il supporto professionale in tale ambito affianca, oltre all’attenzione data per tutto il tempo della gravidanza al corpo fisico, anche un percorso di consapevolezza emotiva e psicologica allo scopo di:

  1. Favorire la percezione di uno “spazio” nella propria vita pratica così come in quella mentale, per accogliere il figlio in arrivo.
  2. Promuovere il legame d’attaccamento nella relazione madre-bambino, favorendo l’accoglimento anche dei possibili disagi percepiti, nel grande cambiamento che si sta affrontando.
  3. Sostenere l’acquisizione del ruolo paterno, contenitore indispensabile per la maturazione della coppia in triade.

Il centro medico Keion si avvale della collaborazione con la dott.ssa Gisella Congia, psicologa specializzata nelle attività di accompagnamento psicologico perinatale. L’offerta di servizi per le coppie che desiderano un supporto professionale pre e post partum è articolata a seconda delle esigenze:

I servizi disponibili presso il centro medico Keion:

  • Consulenze psicologia perinatale

    Consulenze singole informative pre e post nascita (di coppia e individuali)

  • Pacchetti settimanali

    Interventi psico educativi di supporto alla genitorialitá.

  • Attività di gruppo

    Seminari in gruppo tematici sui temi della perinatalitá

Prenota una consulenza psicologica perinatale
Invia una richiesta di consulenza per valutare con la nostra psicologa il percorso più adatto a te.
Ti contatteremo entro 24h per fissare con te un appuntamento nei giorni e negli orari più adeguati alle tue esigenze.

Oppure chiama adesso il nostro centro prenotazioni.

328 5987078

Risponsiamo anche su WhatsApp™